Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2008

EMERGENZE: per fortuna che LUI c'è

Immagine
RIFIUTI: A Napoli c'è (c'era? i TG non ne parlano più ma...) l'emergenza rifiuti: per fortuna che la nostra classe politica ha belle che pronta la soluzione.
Qualche inceneritore ben nutrito di CIP6 deviati riuscirà a far volatilizzare tonnellate di rifiuti (campani e no) oltre ad una bella vagonata di soldi pubblici.

CRIMINALITA': Ormai va di moda in questi giorni di campagna Rutelli-Alemanno, poi spariranno com'è logico che sia, quando la notizia non fa più comodo. Per fortuna i nostri politici (molto magnanimi sostenitori dell'indulto bipartisan) hanno già qualche soluzione alle mani: le ronde ed la reintroduzione del visto per i rumeni, e perché no qualche campagna di distribuzione gratuita di olio di ricino se dovesse servire.

ALITALIA: E' colpa di Prodi che voleva svendere ad Air France... no forse è dei sindacati che l'hanno fatta scappare... o forse è di Air France, che è scappata. Per fortuna che i nostri politici hanno la soluzione belle che pron…

L'arte del consenso

Immagine
Ci tenevo a fare una riflessione su un aspetto da non sottovalutare della "politica" Italiana.

L'ARTE DEL CONSENSO

Proprio pochi minuti fa, passando davanti ad un'edicola ho letto i titoli a caratteri cubitali di un quotidiano nazionale:

AGEVOLAZIONI SU TRASPORTI E RIFIUTI, ECCO QUANTO RISPARMIEREMO

Ora non ricordo se le parole fossero esattamente quelle, ma di certo quello era il concetto.

Mettiamolo insieme alla parola d'ordine di qualche giorno fa:

DETASSARE GLI STRAORDINARI

E scopriamo come l'illusionismo e l'arte del consenso di un'informazione serva del potere possono far passare le nuove tangenti che l'italiano dovrà pagare a FIAT, PETROLIERI e IMPREGILO % c. come un enorme beneficio per le nostre tasche.

TRASPORTI:
L'esaurirsi del petrolio (in primis quello a basso costo, poi la sempre minore disponibilità a presto) fa crescere il costo dei carburanti, diminuire le vendite degli autoveicoli, deincentivare l'italiano a spostarsi con l&…

ORO NERO

Immagine
Eccoci qui, a quota 112 dollari al barile ed oltre, senza che si veda la fine di questo ennesimo balzo in alto del prezzo del greggio.

Eccoci qui, come sempre ad attendere un novello boom economico, una nuova crescita del PIL... pronti ad investire i nostri soldi (leggi debito pubblico) in qualche bel progetto faraonico (TAV, ponte sullo stretto, ecc.) per un futuro in gran parte ignoto, ma che per alcuni versi è ben noto:

UN FUTURO SENZA PETROLIO

Non vi allarmate, non sarà esattamente così... il petrolio non finirà (non subito almeno... ne avremo ancora per diversi decenni) finirà invece il petrolio a buon prezzo, perché il petrolio non è una risorsa inesauribile ed avendone sempre meno saremo costretti a spendere più soldi per cercarlo, estrarlo e raffinarlo.

Una cosa è altrettanto certa... l'uomo non si rassegnerà, rincorrerà i suoi sogni di ricchezza e della "roba" di Verghiana memoria... produrrà, viaggerà, sprecherà...fino a che non ci sarà più un goccio di petrolio, f…

LA CASTA: UN RITRATTO MUSICALE MAGISTRALE !!!