Post

Visualizzazione dei post da 2007

La fabbrica della PAURA - episodio 4

La fabbrica della PAURA - episodio 3

So che postando questo link avrò contro una buona parte dei lettori, però cercate di non farvi fuorviare dalla parola "comunista": il tema è un'altro.

E' di sicuro una grande riflessione politicamente trasversale, non vi deluderà, ne sarà valsa la pena.

La fabbrica della PAURA - episodio 1

La fabbrica della PAURA - episodio 2

La fabbrica della PAURA - episodio 2

La paura come metodo di controllo dell'individuo non è sempre e solamente legata alla repressione: esistono metodi più subdoli per fabbricare la paura, la vergogna e l'infelicità.

Agitare spettri, dipingere a tinte fosche tutto ciò che è diverso, togliere dalla vita pubblica i semplici fatti tacciandoli come cose stupide o pericolose per farci sentire inadeguati, rendere la vita economica insicura...

Tutto questo e anche altro spingono l'uomo a rinchiudersi in se stesso, a rifuggire il pensiero... ma per quanto sottili e subdoli siano le armi di chi fabbrica la paura, il responsabile del suo successo è proprio colui che spaventato chiude gli occhi.

episodio 1

La fabbrica della PAURA - episodio 1

Chi manifesta la sua opinione è un sovversivo, chi manifesta in piazza è un terrorista, chi denuncia la corruzione nelle istituzioni è un qualunquista, chi chiede onestà è un populista.

Guardate un telegiornale e analizzate cosa ci racconta: NIENTE DI NIENTE.

I TG ormai non pubblicano più notizie e fatti, sono solo portavoci dei politici.
Il loro intento non è quello di spiegare e far capire, ma solo quello di generare paura e confusione.

Persino le bugie che i politici ci dicono quotidianamente, non vengono MAI denunciate ma semplicemente riportate.

Tutto è confuso, tutto è opinione... con il risultato che lo spettatore o si trasforma in un "tifoso" e quindi prende per vero le frasi della sua parte e per bugia quelle della parte avversa... o viene semplicemente messo nella condizione di intristirsi, di non capire... perché mai e poi mai viene approfondito un tema, riportato un fatto.

E' la condanna all'infelicità eterna delle menti curiose, vogliose di capire... ormai tu…

UN DOVERE PROSEGUIRE

Immagine
Non ho partecipato la V-Day, motivi familiari e impegni di lavoro sempre più totalizzanti e probabilmente anche un po di pigrizia me l'hanno impedito.

Ho cercato per quanto possibile di pubblicizzare l'evento, parlandone con gli amici, cercando di informarmi, facendo post sul BLOG personale e pubblicandoli dove potevo... ma certo mi manca molto il non poter dire "io c'ero".

Nutro una certa stima per Grillo, ne nutro una ancor più alta per Travaglio, ma in effetti mi sento un po fuori posto sotto un titolo "amici di Grillo" o "Grillini": ho sempre avuto una sincera antipatia per tutto quello che è il culto di una personalità e nella mia giovinezza ho presto iniziato ad avere un po di antipatia ad esempio per la parola "sorcini".

Nonostante questo non ho alcuna vergogna ad essere iscritto ad un paio di meet-up, spesso si respira un bel clima qui dentro e comunque più che un luogo dove discutere questo è un luogo dove si "fa" e s…

V-DAY AFTER

Immagine
E' cambiato qualcosa? cambierà qualcosa? aspettiamo a vedere i TG di oggi: non credo che questa cosa potrà continuare in eterno.

Chi decide il palinsesto delle notizie dei TG? i direttori? ecco allora è l'ora di chiedere le loro dimissioni e magari una commissione d'inchiesta almeno da parte dell'ordine dei giornalisti.

Pensate che potranno ignorarci ancora? che potranno ancora sostenere di non sapere?

(immagini dal sito repubblica.it)

V-DAY

Nonostante l'informazione ufficiale stia metendo sotto silenzio l'iniziativa oggi 8 Settembre 2007 si tiene il V-Day (o vaffanculo Day), durante il quale verrà effettuata una raccolta firme per una proposta di legge di iniziativa popolare dal nome "parlamento pulito".

Questi sono i numeri:

3 - sono i punti in cui verte la proposta di legge:
NO AI PARLAMENTARI CONDANNATI: no ai 25 condannati in ParlamentoDUE LEGISLATURE: no ai parlamentari di professione da venti o trent'anni in parlamentoELEZIONE DIRETTA: no ai parlamentari scelti dai segretati di partito180 - sono all'incirca le città d'Italia presso le quali verranno effettuate la raccolte di firme

50.000 - sono il numero di firme necessarie affinché la proposta di legge di iniziativa popolare sia discussa in parlamento

200.000 - sono all'incirca le persone che hanno già aderito all'iniziativa

Nonostante questo l'informazione ufficiale, sorda alle richieste della gente comune ma ben ligia agli i…

V-DAY - TRIBUTO ALL'AMBIENTE

per pensare.

V Day - informazione e politica in Italia

Per cercare di recuperare l'importanza dei fatti e soprattutto per riappropiarci della politica Italiana.

V day - lo scandalo del portale italia.it

In quanti di voi hanno sentito parlare del portale Italia.it ? Si tratta del nuovo mega-portale che lo stato italiano ha finanziato per promuovere il turismo in Italia con ben 58 milioni di euro. Per fortuna il nostro Francesco Rutelli lo presenta al mondo nel modo sopra riportato... il tutto immagino compreso nel prezzo.


La domanda è... a chi sono andati questi soldi? Beh... la risposta potrebbe riservare non poche sorprese immagino: su http://scandaloitaliano.wordpress.com/ potete trovare tutta la storia della faccenda, dai primi stanziamenti sino agli ultimi sviluppi, in particolare potete trovare qui un riassunto di tutte le puntate.

Essendo nel paese dove la TAV ci costerà "almeno" 66 miliardi di euro, chissà perché la cifra non suona neppure così stratosferica come effettivamente è.

V-Day lo scandalo TAV

L'8 Settembre firmate la proposta di legge contro i politici corrotti.

Lo scandalo TAV è solo uno dei tanti, ed il grave è che nessuno ne parla... si parla solo di chi non la vuole nella propria vallata tacciandoli di egoismo e immobilismo ma nessuno parla degli scandali economici e ambientali che stanno dietro a questa vera e propria truffa.aggiornameto:E' già la terza volta che i link ai filmati spariscono: siccome queste cose mi stanno proprio sui coglioni vi invito a diffondere link.

V-Day, non solo un vaffanculo... ma qualcosa di molto serio.

Immagine
Spero di fare un po di pubblicità all'iniziativa del V-Day ( l'ultima iniziativa del comico beppe grillo) attraverso il mio blog.

In molti non ne conosceranno l'esistenza, alcuni l'avranno accantonata come un atto di qualunquismo... vi invito invece a prenderne visione e valutarne l'effettiva portata.

Cuore dell'iniziativa è una proposta di legge per cercare di cambiare qualcosa della nostra Italia... vi invito quindi a leggere la proposta di legge e valutarla per quello che effettivamente è.

Riporto qui di seguito il testo della proposta di legge di iniziativa popolare:

RIFORMA DELLA LEGGE ELETTORALE DELLA CAMERA E DEL SENATORIGUARDANTE I CRITERI DI CANDIDABILITÀ ED ELEGGIBILITÀ, I CASI DIREVOCA E DECADENZA DEL MANDATO E LE MODALITÀ DI ESPRESSIONEDELLA PREFERENZA DA PARTE DEGLI ELETTORI

Articolo 1.Ulteriori cause di ineleggibilità.

1. All’articolo 7 del decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361 è aggiunto il
seguente comma:
« Non sono eleggibili co…

MICRO CELLE FOTOVOLTAICHE

Immagine
Su segnalazione, faccio partecipi i frequentatori del Blog di queste interessanti celle fotovoltaiche, si tratta di micro-celle in silicio della dimensione di circa 1mm di diametro.

I vantaggi rispetto alle celle solari tradizionali sembrano notevoli, sia in termini di costi, sia in termini di possibili applicazioni.

Sembra infatti che la formazione di queste piccole sfere avvenga in maniera quasi naturale... permettendo al contempo sia di impiegare una minor quantità di energia per la fabbricazione, sia di usare materiale meno puro di quello necessario per la fabbricazione delle celle piane.

Altro vantaggio è la possibilità di funzionare in maniera indipendente dall'inclinazione del sole.

Uno svantaggio era quello del rendimento, ma sembra che con le ultime evoluzioni siano riusciti ad ottenere delle celle con rendimento paragonabile a quelle piane.

Le applicazioni possibili di questa "nuova" tecnologia sembra siano limitate solamente dalla fantasia... si possono formare dei…

RENDIMENTO MOTORE ARIA COMPRESSA

Immagine
Ritorno sulla mia "passione" per il motore ad aria compressa dell'Ing. Di Pietro, sono riuscito ad ottenere un documento riguardo il rendimento del motore in se, lo riporto di seguito in Inglese.

Non mi azzardo in una traduzione perché non sono ben sicuro di tradurlo correttamente... se qualcuno più preparato di me si volesse cimentare sarò lieto di pubblicarne anche la traduzione.

Executive summaryThis report details the technical capabilities of the Di Pietro engine design and explores the possibilities for its further improvement and development with the new design.The Di Pietro concept is capable of converting theoretical potential work into engine output at 85% efficiency with very high torque and minimal energy losses. The new engine design and the new operating strategy has the potential to deliver energy efficiency at the rate of 250 J/g of compressed air as compared to state of the art existing air motors, which deliver work at the rate of 42 J/g. At this rate of …

SENZA PAROLE

Questo video potrebbe riassumere un milione di parole, posso dire che sintetizza in pochi attimi tutto quello che mi ha spinto ad aprire questo BLOG.

Non ho veramente parole, semplicemente guardatelo.

http://www.youtube.com/watch?v=kJ8NZZc9Wa8

CERTEZZE !!!

Immagine
Ero malinconico oggi, così ci ha pensato Casini a rimettermi di buon umore, parlando del caso Meledurante il test-farsa antidroga (tanto bastano 48 ore per essere lindi con il test della saliva) per difendersi dagli attacchi ha affermato quello che era nei dubbi di molti:

Non si può sputtanare un partito per l'errore di un singolo uomo che tra l'altro non è neppure un massimo dirigente. Attaccare l'Udc è da infami. Qual è il partito che non ha un drogato, un corrotto, un mafioso o un camorrista?

E' bello avere delle certezze nella vita.

una è certo in questo video: http://www.youtube.com/watch?v=Ed4osHA0i1k

facciamoci un in bocca al lupo.

I have a dream

Immagine
"I have a Dream..." sono le parole più volte ripetute e riportate da Martin Luther King in un discorso del 28 agosto del 1963 davanti al Lincoln Memorial di Washington al termine di una marcia di protesta per i diritti civili.

Un discorso famosissimo, così famoso che se ne è praticamente persa la memoria... non per il significato in se, legatissimo alla storia americana dell'emancipazione della popolazione afroamericana, bensì per il fortissimo richiamo all'impegno, alla lotta per il perseguimento di un sogno.

I sogni... che fine hanno fatto i nostri sogni? le nostre visioni?

Sempre più spesso mi capita, preso dal ritmo del lavoro... della famiglia... degli impegni... di fermarmi a pensare a quello che sto facendo e chiedermi che senso ha.


Dove sono finiti i miei sogni... le mie speranze... che senso ha correre da mattina a sera cercando di raggiungere una serenità magari economica, ma che mi impedisce di essere sereno adesso... di seguire come vorrei mia moglie e mia fi…

ELETTORI

Immagine
Vorrei parlarvi dell'argomento del giorno di oggi.

Mi spiace, di solito cerco di non cavalcare l'onda, cerco di non avventarmi come un avvoltoio sul malcapitato di turno... ma questa volta mi sembra di non poterne fare a meno.

Il caso è l'onorevole Mele... deputato dell'UDC che "si è fatto beccare con una-due squillo" oltretutto pure fatte di coca.

Ora, a parte le considerazioni moralistiche sulla fedeltà coniugale che non mi interessano, a parte qualche considerazione su una sorta di "coerenza" che si dovrebbe avere, specie se si va predicando in parlamento di valori della famiglia ecc.
Vi riporto una parte dell'articolo che ho letto sulle pagine del corriere on-line:
Lei fa parte di un partito, l'Udc, che della difesa della famiglia ha fatto una bandiera. «Lo so, e per questo ho deciso di dare le dimissioni dall'Udc. Ma non vedo perché dovrei dimettermi da deputato, anche io sono un uomo con le mie virtù e le mie debolezze».

Affermazione log…

SPRAZZI DI LUCE

Immagine
Esplorando la rete, ormai disabituato alla TV, mi sono imbattuto in un personaggio fantastico che non conoscevo (ignoranza mia certamente visto che come ho detto non seguo quasi mai la TV).

Raramente si ha la fortuna di sentir parlare persone in grado di farti vedere il mondo secondo una nuova prospettiva ed aprirti così a nuove interpretazioni, visto che ne ho trovata una vorrei approfittare del mio piccolo BLOG per cercare di divulgare il più possibile.

So che entrando in argomenti che toccano la politica rischio di entrare in discussioni infinite con i tifosi delle parti e sinceramente non ho alcuna intenzione di farlo, quindi per cortesia non "tiratemi per la giacca" affibbiandomi appartenenze all'uno o l'altro schieramento: quello che vi chiedo è "onestà intellettuale" visto oltretutto che non si può negare che le sue verità toccano pesantemente entrambi gli schieramenti politici.

http://www.youtube.com/watch?v=qdsJNL9MAq0

http://www.youtube.com/watch?v=7-…

AUTO AD ARIA COMPRESSA, OLTRE EOLO

Un rivoluzionario motore rotativo renderà più percorribile l'idea di un'auto ad aria compressa, una tecnologia con applicazioni sperimentate.



read more | digg story

POZZI FOTOVOLTAICI 2

Immagine
Con buona pace di chi mi considererà un incompetente rompiballe (cosa che del resto sono) vorrei riprendere il discorso intrapreso in un mio precedente post:

POZZI FOTOVOLTAICI

Con la testardaggine che mi contraddistingue, ho cercato di usare le mie poche conoscenze di ottica per cercare di analizzare il problema del movimento del sole per cercare un tipo di lente capace di ovviare al problema della concentrazione solare.

In questo senso proverei intanto a considerare il problema sotto una forma squisitamente bidimensionale:

immaginando che il sole abbia rispetto all'orizzonte una variazione di angolazione tra inverno ed estate tipo quella indicata in figura, si potrebbe sfruttare l'effetto di rifrazione in maniera simile a quella del prisma per cercare di deviare i raggi di luce in maniera il più possibile verticale con uno scarto da inverno a estate piuttosto limitato.
Inoltre si potrebbe applicare una leggera curvatura alle superfici in maniera da effettuare una prima concentraz…

MOTORE AD ARIA COMPRESSA - NOVITA'

Immagine
Riguardo al motore ad aria compressa dell'ing. Di Pietro, sul quale ho fatto diversi post in passato, ( ancora sull'aria compressa, controvento) vi segnalo questa interessante intervista (in inglese purtroppo) esplicativa delle reali possibilità di questo motore rotativo.

Riporto qualche passo significativo, per quanto si tratti di affermazioni chiaramente di parte:

Il nostro motore fornisce una grande coppia ad un numero basso di giri, rendimenti molto alti, bassa rumorosità in una frazione del peso di un motore tradizionale. E' più economico da produrre e migliore da un punto di vista ambientale, necessita di meno materiale ed energia per essere prodotto.
....
Per quanto il nostro motore sia un sesto delle dimensioni di un motore a pistoni, esso produce più potenza di un motore a pistoni con una quantità considerevole minore di energia, anche guardando i nostri vecchi test condotti dall'università di Monaco su una versione preliminare del motore nel 2002, usava solo 770 …

DESIGN PER L'ALTRO 90%

Immagine
Ricordate i miei post riguardo l'OLPC ?

Oggi mi sono imbattuto in una pagina su La Repubblica veramente interessante, che almeno ha avuto il potere di rimettermi di buon umore, riguardava una mostra a New York dal titolo "design for the other 90%" (design per l'altro 90%) .

Di solito si parla di design legato ad oggetti di lusso, chi di noi non si è mai imbattuto in oggetti dalle forme e dall'immagine inconfondibili, oggetti che avremmo volentieri comprato ma che avevano un costo proibitivo.

Tutto questo in realtà a poco a che fare con quella che è l'anima più vera del "design" o meglio dell' "industrial design".
Il moderno design di oggetti destinati ad una produzione e distribuzione su scala più vasta, ha le sue fondamenta nell'Arts and Craft, ma nasce essenzialmente con le ricerche effettuate in Germania nei primi anni del 1900, con il lavoro di Beherens e soprattutto con la teorizzazione dei vari maestri del Bauhaus caratterizzati …

POZZI FOTOVOLTAICI

Immagine
La mia indole mi porta sempre ad interessarmi di molte cose, anche quando non ho le competenze necessarie, probabilmente è la mia formazione di architetto che mi porta a non farmi mai gli affari miei.

Seguendo una discussione sul fotovoltaico, al quale mi sono avvicinato mio malgrado per via delle nuove normative, ho iniziato a farmi domande.

La mia impressione è che l'energia solare, insieme ad un più oculato uso dell'energia, potrebbe dare un grosso contributo ai problemi energetici del pianeta, il problema è che attualmente il fotovoltaico ha grossi problemi legati ai costi ed ai rendimenti energetici. Io mi sono fatto l'idea che la ricerca in questo campo ha molto latitato, abbagliata dal costo abbastanza limitato degli idrocarburi (fino a non molti anni fa insomma) e da una miopia tipica del funzionamento del mercato, secondo il quale il business non è l'efficienza ma il consumo.

Curioso e ficcanaso come sempre mi sono informato sul funzionamento del fotovoltaico e s…

da F2S2 una petizione per i driver aperti

Immagine
Ormai oggi tutti conoscono i computer, molti li usano ma in quanti sanno dell'esistenza del software GNU o aperto? In quanti conoscono che esistono alternative "libere" e spesso gratuite ai normali Sistemi Operativi e Applicativi chiusi ed a pagamento?

In realtà la consapevolezza di alternative a Windows per utilizzare un computer (come ad esempio MAC OSX o GNU Linux) si sta diffondendo grazie anche alla diffusione di canali di distribuzione hardware (l'oggetto computer insomma) quali ESSEDI, Computer Discount e ultimo (ma non per ordine di importanza) DELL che forniscono computer con Linux preinstallato in alternativa a Windows.

Senza dover comprare un PC però, è facilissimo provare od installare Linux gratuitamente su un qualsiasi computer (magari vecchio visto che funziona bene anche senza dover avere un computer ultimissima generazione) esistono varie distribuzioni, alcune veramente facili da installare quale l'ultima versione di ubuntu.
In realtà molti di quell…

FINANZIARE STANDARD APERTI

Immagine
Come ormai chi segue questo BLOG saprà, ho sempre cercato di impegnarmi nel mondo dell'open-source (o software libero come lo si vuol chiamare) tanto che insieme ad altri ho dato il mio contributo alla Free Software Free Society (che vi invito fra l'altro a visitare per firmare la petizione per l'ottenimento dei driver aperti).

Da tempo mi frulla nella mente un'idea: riuscire a organizzare qualcosa per cercare di migliorare il mondo dell'open-source sfruttando l'idea del concorso o dell'appalto concorso.

Faccio un esempio: nel mio campo (edilizia) esistono svariati software professionali come ad esempio software per i computi metrici o per il cad, tali software vengono prodotti pressoché esclusivamente per windows, ed ognuno di essi utilizza dei formati di files incompatibili con gli altri. Per non parlare del fatto che i software che la pubblica amministrazione fornisce per presentare le pratiche all'ufficio del territorio sono esclusivamente su piattafo…

POESIA PURA

Immagine
Quando la tecnologia sposa l'ecologia si raggiungono effetti che sono poesia pura.

Questo è uno studio della NASA (in inglese) per un aereo-uccello che vola ad energia solare, un veicolo capace di volare "nutrito" solo di sole: una nuova tecnologia basata su un nuovo tipo di materiale detto IPMC (ionic polymeric-metal composite) che ha la caratteristica di flettersi quando sottoposto ad un campo magnetico, permetterebbe di creare un veicolo "solido" privo di parti meccaniche in movimento, di batterie o altro.

Certo probabilmente non sarà mai una soluzione applicabile a velivoli per il trasporto di cose o persone, ma ha un fascino notevole.

Guardate anche il video che è veramente carino.

link:
articolo in inglese
video

IDROGENO & C.

Immagine
Nei miei peregrinare curioso tra le varie forme di energia alternative al petrolio, risorsa il cui utilizzo su larga scala risulta quantomeno poco lungimirante, mi sono imbattuto in altre interessanti idee di motore, ognuna con i suoi limiti ma comunque ben promettenti.

In questo senso una fonte energetica molto promettente è senz'altro l'idrogeno, è il più presente elemento nell'universo anche se sulla terra praticamente non esiste come gas puro.
Ha però il grosso vantaggio di essere un gas combustibile e dalla cui combustione viene prodotta acqua e non anidride carbonica.

Diciamo però che fino ad adesso il metodo più diffuso per la produzione dell'idrogeno è stato quello dell'elettrolisi dall'acqua, metodo che richiede energia elettrica e visto che ancora oggi il metodo più diffuso per la produzione dell'energia elettrica è l'uso di carburanti fossili.... diciamo che il bilancio ambientale non è che sia un granché.

Altro problema è senz'altro quello d…

X-MEN ?

Immagine
Viaggiando sulla rete mi sono imbattuto in un articolo interessante e per certi versi inquietante, nel quale si sostiene come gli accelerati cambiamenti climatici di questi anni stiano avendo ripercussioni notevoli sui cambiamenti delle specie viventi.

A molti di voi sarà tornato alla mente la saga degli X-MEN, che secondo la storia dovrebbero essere delle specie di mutazioni genetiche, o passi evolutivi a seconda di come volete vedere la cosa, segnale precursore di un salto evolutivo.
A parte le considerazioni più o meno risibili sulla verosimiglianza di una tale teoria, più che fantascientifica direi fantasiosa, non possono però non tornarmi alla mente altre storie.

L'inquinamento ambientale dell'uomo sulla natura, il moltiplicarsi di nuove tecnologie (quali ad esempio le fitte reti elettromagnetiche dei campi di trasmissione dei cellulari) delle quali sappiamo poco o niente rispetto ai loro effetti a lungo termine ma dei quali iniziamo ad avere qualche avvisaglia (tipo la stor…

EGO

Immagine
Concedetemi uno sfogo al mio ego personale, vorrei invitarvi a vedere qualche mio lavoro.

Si tratta di qualche progetto e qualche rendering legati al mio lavoro di architetto, qualche bozza di design e qualche studio grafico per dei siti web: il mio sito personale, il sito di f2s2.org, il sito di tecnoprogetti srl (in costruzione) sono miei "figli" anche i vari loghi.

A dire il vero non ne sono soddisfatto al 100%, mi piacerebbe avere più tempo da dedicargli ma... per oggi prendetemi un po così: rilassato.

P.S.
dimenticavo... ogni commento è gradito, anche quelli critici. ;-)

OLPC - START

Immagine
Visto che in questo post ho seguito un po la storia degli OLPC mi fa piacere leggere come ne sia iniziata la diffusione.

Chiaramente si tratta essenzialmente di un annuncio pubblicitario e d'immagine e dovremo aspettare prima di vederne l'effettiva diffusione e le risposte da parte degli utenti, oltretutto il costo del notebook è lievitato rispetto ai 100 dollari preventivati ma.... fa comunque piacere vedere le foto di qualche bambino felice, speriamo che l'iniziativa mantenga le promesse in termini di diffusione della cultura. ;-)

Mi spiace un po invece vedere come non si sia cercato per niente di variare il pur piacevole colore delle plastiche, magari introducendo cromatismi o disegni più legati al luogo... più "etnici" insomma.

Prendetemi per matto, però tutto questo globalizzare e standardizzare tutto sta appiattendo la nostra cultura e avrei preferito una qualche forma di richiamo alle tradizione culturali dei paesi nei quali il notebook viene diffuso... ma qu…