martedì 19 agosto 2008

MOTORE AD ARIA COMPRESSA: novità nascoste?


Ogni tanto mi nasce ancora la curiosità per il motore ad aria compressa dell'ing. Angelo di Pietro, del quale ormai chi segue questo blog sa praticamente tutto.

Girando per la rete mi sono imbattuto nell'immagine che riporto a fianco: sembra quindi che la ricerca sul motore stia continuando verso un'evoluzione a 9 camere di espansione invece delle 6 precedenti e con una sensibile riduzione del peso attraverso l'eliminazione di ulteriore materiale inutile intorno alla camera.

La sensazione è che il prodotto si sia approssimando ad una maturità, probabilmente attraverso finanziamenti esterni in vista di una possibile commercializzazione.

Rivolgo i migliori auspici a questo caparbio e capace ingegnere, in attesa di poterlo contattare nuovamente.
Posta un commento